ModGrasp
A Wave Simulator and Active Heave Compensation Framework
JOpenShowVar, a communication interface to Kuka robots

Blog

Affari tuoi, questa l'immagine trasmessa dalla Rai a livello internazionale

Devo ammettere che guardo pochissima televisione. Non solo per mancanza di tempo ma, soprattutto, per scelta. Mi chiedo come sia possibile che Rai Uno possa ancora trasmettere una trasmissione come Affari tuoi in cui i concorrenti vengono selezionati in maniera poco trasparente e si aggiudicano premi non per meriti ma solo a fortuna. Mi chiedo se è giusto trasmettere questa idea che si possano fare soldi facili senza meriti o senza sudore.

Rai Uno è l'unico canale italiano che ricevo qui in Norvegia. È questa l'immagine del nostro Paese che viene trasmessa a livello internazionale.

Nel frattempo, NRK, la televisione nazionale norvegese, trasmette Eurovision. Ora, Eurovision non è certo il massimo ma almeno trasmette l'idea che, se hai voglia di fare qualcosa e hai un minimo di talento, puoi vincere una competizione canora. Occorre anche sottolineare che la qualità della musica di Eurovision supera, a mio parere, quella degli ultimi Festival di San Remo. A confronto, San Remo viene finanziato con soldi pubblici...tanti soldi...un fiume di soldi...che vengono spesi ogni anno per comparse, presentatori e ospiti discutibili. Eurovision è finanziata dai privati e dalle case discografiche, non costa un soldo allo stato...non costerebbe un soldo agli Italiani. Ma probabilmente è proprio questo il motivo per cui la Rai non trasmette Eurovision...ma trasmette la trasmissione dei pacchi....la trasmissione dei più furbi...d'altronde, l'Italia è il Paese dei furbi!

A voi i commenti. Anche in questo caso non ho resistito ad allontanarmi dalla TV.

Hey, YOU crazy jumper, YOU and your NOMINATION game are breaking the INTERNET

Yes, you crazy jumpers are breaking the Internet! :D In the last few days, several internet domains have been totally down for several hours, including facebook.com. The reason? This crazy jumping mania that is involving lot and lot of people, especially in Norway. It just went VIRAL, literally

Read More

VIDEO: Italia, uno Stato mai così platealmente umiliato

"Quindi, ricapitoliamo: dopo una vera e propria sparatoria fuori dallo stadio, la finale di Coppa Italia si è giocata solo dopo che le autorità di sicurezza sono andate a chiedere l'ok - sotto gli occhi di sessantamila persone - a tale Genny 'a carogna, capo degli ultras del Napoli, che indossava una maglietta con la scritta "Speziale libero". Speziale è l'ultras del Catania che uccise l'agente di polizia Raciti alcuni anni fa allo stadio Cibali. Lo dovrebbe ricordare molto bene l'ex procuratore di Palermo e ex superprocuratore antimafia Pietro Grasso, presidente del senato che stasera era allo stadio, a rappresentare insieme al premier Renzi uno Stato mai così platealmente umiliato, davanti a molti milioni di persone. E del resto, dopo aver chiesto il permesso ai capi tifosi di giocare la partita, le nostre autorità hanno potuto assistere allo spettacolo dell'inno di Mameli fischiato ininterrottamente da mezzo stadio. La Coppa l'ha vinta con merito il Napoli. Su chi ha perso stasera purtroppo non ci sono dubbi."

Enrico Mentana

Read More
Filippo Sanfilippo